Richieste al Comune - Comune di Pegognaga (MN)

Da sapere per | Richieste risarcimento danni | Richieste al Comune - Comune di Pegognaga (MN)

RISARCIMENTO DANNI

I cittadini che ritengono di aver subito danni materiali a seguito di un fatto riconducibile alla responsabilità civile del Comune di Pegognaga, possono richiedere un risarcimento danni. 

Come si richiede 

Dove rivolgersi
Dopo l'apertura del sinistro, per chiarimenti e informazioni sullo stato della pratica contattare il Broker assicurativo ai seguenti riferimenti 

Union Brokers Srl 
Referente Dott.ssa Mariagrazia Romano
Via Gandhi n.16 - 42123 Reggio Emilia (RE) 
Dal lunedì al venerdì 
Tel: 0522290130 Fax: 0522378311 
E-mail: ufficiosinistri@unionbrokers.it 

Documenti da presentare

  • Modulo di risarcimento danni (compilabile)
  • Copia di un documento di identità del richiedente e degli eventuali testimoni 
  • Fotografie, verbali della autorità intervenute, verbali pronto soccorso, certificati medici, preventivi, fatture, ticket sanitari, ricevute di pagamento
  •  Dichiarazioni di testimoni 

Modulo di richiesta

Richiesta risarcimento danni


Iter relativo alla gestione della pratica di risarcimento danni

 L ’ufficio Tecnico effettua in via preliminare i rilevamenti necessari per accertare i fatti e le dichiarazioni. Provvede per quanto di sua competenza ad eseguire interventi di ordinaria manutenzione del manto stradale e/o al ripristino delle normali condizioni di viabilità delle strade comunali, anche in collaborazione con gli agenti della polizia locale. Presenta una relazione sugli interventi effettuati con accertamento del danno, la stessa viene inoltrata all’ufficio economato.

L'Ufficio Economato invia la richiesta di risarcimento al broker assicurativo, unitamente alla relazione compilata dall’ufficio tecnico e/o verbale della polizia locale, il quale provvede a trasmetterla alla compagnia assicuratrice per l'apertura del sinistro. Di seguito invia al richiedente la lettera, con la quale si rende nota l’avvenuta segnalazione al Broker e all’apertura del sinistro presso la compagnia assicuratrice con i riferimenti degli stessi.

La Compagnia assicuratrice assumerà, la gestione della vertenza, a nome e per conto del Comune di Pegognaga, procederà inoltre ad informare il richiedente della pratica di sinistro e delle modalità di gestione della stessa oppure comunicherà al richiedente l’eventuale estraneità del Comune nell’evento. Da tale momento i rapporti proseguiranno direttamente tra richiedente il risarcimento e la compagnia assicuratrice.

Nota importante:

Il Comune di Pegognaga, svolge solo la funzione di ricezione della domanda di risarcimento. Dopo la presentazione della richiesta di risarcimento e apertura del sinistro, il rapporto proseguirà direttamente tra danneggiato e compagnia assicurativa con l’intermediazione del Broker assicurativo. Il Comune non può in alcun modo influire nella definizione dell’importo del risarcimento ne sollecitare o ridurre i tempi della pratica

Tempi di conclusione del procedimento

La Compagnia assicurativa, entro 60 giorni dalla ricezione della denuncia, riscontrerà il danneggiato direttamente o tramite il Broker. La stessa stimerà i danni sulla documentazione ricevuta. In caso di incarico al perito, lo stesso prenderà contatto diretto con il danneggiato per concordare la data del sopralluogo di verifica del veicolo o altro e accertamento dei danni. La Compagnia, dopo 120 giorni, darà riscontro al danneggiato in merito alla risarcibilità del danno e sull'importo rimborsato.

La mancata o parziale indicazione delle informazioni richieste nei moduli obbligatori previsti, o il mancato invio dei documenti richiesti, potrebbe comportare il ritardo o l’impossibilità di definire la pratica.
Si raccomanda di trasmettere tutta la documentazione richiesta.

Riferimenti legislativi (Normativa)
- Art. 2043 Codice Civile 
- Art. 2051 Codice Civile 
- Art. 2947 Codice Civile 

Il diritto all’indennizzo si prescrive in 5 anni.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (6372 valutazioni)