Percorsi ciclopedonali - Comune di Pegognaga (MN)

A Pegognaga | Percorsi ciclopedonali - Comune di Pegognaga (MN)

Percorsi ciclopedonali
SISTEMA DELLE PISTE CICLABILI
 

Il sistema delle piste ciclabili, sia del capoluogo che della frazione di Polesine, previsto dal PGT (Piano di Governo del Territorio), è concepito come sistema di percorsi alternativi al traffico veicolare per garantire la sicurezza dei ciclisti e con l’intento di migliorare la mobilità urbana e locale.
Gli interventi previsti comprendono opere di riqualificazione delle sedi stradali esistenti e la creazione di una sede ciclabile, separata dalla sede stradale.

COLLEGAMENTI E ACCESSIBILITA'
 

Con il completamento della rete ciclabile si auspicano effetti positivi significativi sul sistema insediativo e sulla popolazione:

  1. miglioramento dell’accessibilità agli spazi pubblici urbani (piazze, edifici pubblici, scuole, centro culturale, teatro, centri sportivi, parchi pubblici e centri commerciali),
  2. miglioramento dei collegamenti tra centro abitato e insediamenti periferici (frazioni, case sparse, aree produttive)

La rete delle piste ciclabili si configura quindi come un sistema connettivo tale da assicurare il collegamento fra i principali poli di attrazione pubblici urbani, nonchè fra questi e le aree residenziali e gli insediamenti esterni.
Questo sistema connettivo risulta funzionale anche alla continuità della rete ecologica, configurandosi come tratto urbano della rete dei percorsi previsti a scala sovralocale per la valorizzazione e la fruizione del paesaggio rurale e naturale (rete EuroVelo).

 

LA PISTE CICLABILI DEL CAPOLUOGO

1.Piazza - Parco San Lorenzo
Il principale collegamento ciclabile, e già esistente, per una lunghezza complessiva di 1250 metri, è quello tra la piazza principale del capoluogo (P.zza G. Matteotti) e il Parco Naturalistico -Archeologico San Lorenzo. E’ costituito da due piste ciclabili, della lunghezza di 700 metri, poste in sede separata dalla sede veicolare, che si snodano per tutta la lunghezza del Viale San Lorenzo, il quale costituisce anche un importante corridoio ecologico, essendo un viale di alberi secolari di Tiglio, e poi prosegue per un tratto extraurbano della lunghezza di 550 metri, intersecando nel suo percorso l’area cimiteriale e l’ area archeologica intorno alla chiesa S. Lorenzo.

2.Polo scolastico, culturale e ricreativo – Polo sportivo
Altro sistema ciclabile importante, in parte già esistente per una lunghezza di 1000 metri, è quello che collega le piazze del capoluogo al polo scolastico, culturale e ricreativo. Il percorso interessa via Roma, via Chiaviche, via G. Verdi e via E. Fermi.

3.Zona residenziale SudOvest – RSA
Un terzo sistema ciclabile importante, e già esistente per una lunghezza di 800 metri, è quello che interessa le vie E. Berlinguer e G. Della Chiesa, e che collega il viale San Lorenzo alle aree residenziali ovest, passando dal centro commerciale, dal teatro Tenda e dal parco pubblico “Tommaso”, ed arrivando in prossimità della RSA e dei nuovi alloggi protetti per gli anziani.
 

NUOVI PERCORSI
 

1.Centro – Stazione ferroviaria
E’ prevista la realizzazione di un nuovo percorso ciclabile, della lunghezza di 500 metri, per collegare la stazione ferroviaria alla zona centrale del capoluogo; il percorso interesserà via G. Marconi.

2.Polo scolastico, culturale e ricreativo – Polo sportivo
Si prevede di realizzare un collegamento ciclabile tra il polo culturale suddetto ed il centro sportivo, attraverso una nuova pista ciclabile da collocare al margine di via della Libertà e via Curiel e della lunghezza complessiva di 500 metri.

3.Zona residenziale SudOvest – RSA
Si prevede il completamento di questo percorso mediante una nuova ciclabile da realizzarsi al margine di via G. Di Vittorio e via A. Gramsci, per la lunghezza totale di 1000 metri e alcuni tratti da realizzarsi su via G. Galilei e via Donatori di Sangue per collegare direttamente la RSA al viale S. Lorenzo.

4.Zona residenziale NordOvest – zona industriale
Nel nuovo quartiere Serraglio sono già esistenti alcune piste ciclabili, ma devono essere completate con collegamenti diretti sia con il centro città, che con la zona artigianale/industriale. L'intervento sarà realizzato dopo la costruzione del nuovo cavalcavia sull’Autobrennero.

 

ITINERARI CICLOTURISTICI DELL'OLTREPO'
Scopri gli itinerari cicloturistici dell'Oltrepò mantovano.

 

 

 

Piste ciclabili e percorsi ciclopedonali a Pegognaga e dintorni per gli amanti della bicicletta e della natura
 
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (58 valutazioni)