Agevolazioni e contributi
L’assegno per nucleo famigliare numeroso è un beneficio economico concesso alle famiglie italiane, comunitarie ed extracomunitarie con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, con tre o più figli minori e con una situazione economica, desunta dall’indicatore ISEE, non superiore a 8.650,00 euro.
L’Assegno di Maternità è un sostegno economico concesso alle madri che non beneficiano dell’indennità di maternità o ne beneficiano in misura complessiva inferiore a 1.713,10 euro
 
 

Misura volta a ridurre la spesa per il servizio di acquedotto di una famiglia in condizione di disagio economico e sociale. 

Dal 1 Luglio 2018 chi ha i requisiti per richiedere il bonus elettrico e/o gas potrà richiedere anche il bonus per la fornitura idrica che consiste in uno sconto sulla tariffa .

SGate 

Il bonus energia permette alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie numerose di risparmiare sulla spesa per l'energia elettrica. L'agevolazione è prevista anche per i casi di disagio fisico, cioè per i casi in cui una grave malattia costringa all'utilizzo di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita
Il Bonus gas è una riduzione sulla bolletta del gas, per le famiglie a basso reddito e quelle numerose.
Il bonus vale solo per il gas metano distribuito a rete (non per il gas in bombola, il GPL o il teleriscaldamento) per i consumi nell’abitazione di residenza.
Il comune eroga contributi, sovvenzioni, vantaggi economici ad associazioni ed enti per lo svolgimento di attività istituzionalmente previste dagli statuti o per singole iniziative – progetti - attività
 
 

Gli abitanti di in zone non coperte dalla rete GAS possono usufruire delle agevolazioni fiscali previste per la riduzione del prezzo d'acquisto del gasolio e del GPL per uso riscaldamento.

 
 

La misura prevede, per le famiglie in possesso dei requisiti previsti, a partire da settembre 2017, l’azzeramento della retta pagata per i nidi pubblici o per i posti in nidi privati convenzionati con il pubblico, ad integrazione dell'abbattimento già riconosciuto dai Comuni.
 

 
 

Elenco delle pratiche relative alle domande di contributo per la ricostruzione degli edifici danneggiati dal sisma 2012 ai sensi delle ordinanze commissariali n° 15 e 16 del 20/02/2013 e s.m.i..

 
 
Il Bonus Famiglia è un contributo di € 1.800 per figlio sia in caso di gravidanza sia in caso di adozione.
 
Le risorse stanziate per la misura ammontano a 10,8 milioni di euro che vengono ripartite tra le ATS (Agenzie di tutela della salute) sulla base di specifici criteri.
 
 
 
Il REI è una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, definita attraverso la valutazione della condizione economica e sostituisce il SIA (Sostegno per l'inclusione attiva) e l'ASDI (Assegno di disoccupazione)


Verrà erogato dal 1° gennaio 2018 .

 
 
Attualmente sono aperte le domande per i Voucher sociali a sostegno della vita di relazione di MINORI CON DISABILITÀ (Misure regionali per la grave disabilita’ e la non autosufficienza - dgr 7856/2018) fino ad esaurimento dei fondi a dispozione.
 
Il contributo per l’abbattimento delle barriere architettoniche è concesso ai portatori di handicap con gravi e permanenti difficoltà (compresa la cecità) nella deambulazione e mobilità ai sensi della Legge 13/89
 
L’indicatore ISEE rappresenta la valutazione della situazione economica annuale del nucleo familiare, che richiede l’accesso ad agevolazioni economiche o tariffarie di prestazioni sociali erogate dal Comune.
 
L'attestazione ISEE va rinnovata ogni anno a partire dal 15 gennaio.

 

 

ultima modifica: Comune di Pegognaga  05/07/2018
Risultato
  • 0
(0 valutazioni)


TORNA SU