Referendum Costituzionale 20 e 21 settembre 2020 - Comune di Pegognaga (MN)

archivio notizie - Comune di Pegognaga (MN)

Referendum Costituzionale 20 e 21 settembre 2020

 

Referendum costituzionale del 20 e 21 settembre

 

Il quarto referendum costituzionale nella storia della Repubblica Italiana avrà luogo il 20 e 21 settembre 2020, per approvare o respingere il testo di legge costituzionale dal titolo "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato in via definitiva dalla Camera l'8 ottobre 2019, che comporta la riduzione del numero dei deputati da 630 a 400 e quello dei senatori elettivi da 315 a 200.

Il quesito sottoposto a referendum, come da Decreto di indizione del Presidente della Repubblica del 28 Gennaio 2020, è il seguente:
«Approvate il testo della legge costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - Serie generale - n° 240 del 12 ottobre 2019».
L'elettore deve presentarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi non ha la tessera o l'ha smarrita può richiederla all'ufficio elettorale del comune di residenza.
Per quanto attiene la modalità di voto, ciascun elettore può:
apporre un segno sul SI se desidera che la norma sottoposta al Referendum entri in vigore
apporre un segno sul NO se desidera che la norma sottoposta a Referendum non entri in vigore

A differenza dei referendum abrogativi, per la validità del referendum costituzionale non è obbligatorio che vada a votare la metà più uno degli elettori aventi diritto: la riforma costituzionale sottoposta a referendum non è promulgata se non è approvata dalla maggioranza dei voti validi, indipendente da quante persone si recano ai seggi.

Possono votare tutti i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali del Comune e che avranno compiuto il 18° anno di età il 20 settembre 2020.
I cittadini italiani residenti all'estero (AIRE), possono votare all'estero.

 

Si vota nei seguenti giorni:
domenica 20/9 – dalle 7 alle 23
lunedì 21/9 – dalle 7 alle 15

 

Al fine di evitare il possibile sovraffollamento e le code degli ultimi giorni, è consigliabile che ogni elettore verifichi per tempo il possesso dei documenti necessari per l'espressione del diritto di voto.

 

Informazioni per il rinnovo della tessera Elettorale Personale

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (61 valutazioni)